In questo 11 Febbraio, Festa di Nostra Signora di Lourdes,  facciamo anche memoria di quelle strane “dimissioni” che esattamente quattro anni fa Sua Santità Benedetto XVI, Capo della Chiesa Cattolica e Successore di Pietro, annunciò.
Il Papa dichiarò che lo faceva “ben consapevole della GRAVITA’ di tale atto”

(ed i media mondiali, comandati dalla massoneria, all’unisono invece fecero passare per NORMALE la sua scelta! Ed anzi plaudendo ad essa, parlando ipocritamente e falsamente della “grande umiltà” di quel grande Pontefice che fino a poco prima avevano sempre descritto come il male assoluto. Ricordiamo quella terribile prima pagina del Manifesto il giorno della sua elezione col vergognoso titolo “Il pastore tedesco”).

E Sua Santità dichiara di essere “pervenuto alla certezza” di non poter più “esercitare in modo adeguato il ministero petrino”.

E’ così chiaro quanto dice il Papa.

Ed inoltre vanno ricordate le parole della veggente di Civitavecchia. E quella è  una mariofania che è sempre stata osteggiata e messa sotto silenzio. Ancora oggi. Persino il Cardinale Bertone, Segretario di Stato, sminuì gli eventi prodigiosi di Borgo Pantano in televisione, a “Porta a Porta”…

Ebbene alla Veggente  la Madonna le ha rivelato che [PAROLE TESTUALI] “il Santo Padre purtroppo non comanda come vorrebbe comandare, sono più i cardinali che decidono più che lui”.

Tutti possiamo ascoltare le parole della veggente. Il video è disponibile sul sito  YouTube (oltre che su quello della Rai CLICCA QUI ) L’intervista a Jessica Gregori è dell’8 giugno 2012 e  viene trasmessa dalla Rai il 21 marzo 2013 nella trasmissione “La storia siamo noi”.

Per comodità dei lettori viene qui riportato il video dell’intera puntata. Dura poco meno di un ora ed è veramente molto interessante (soprattutto alla luce di quanto è poi accaduto nella Chiesa, inclusa la sordina posta agli eventi di Civitavecchia dopo la morte di Monsignor Girolamo Grillo). Le parole riguardo Benedetto XVI sono al minuto 56.

Featured Image -- 942

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...