Un gendarme pontificio, selezionato dalla Santa Sede per doti morali e capacità di controllo sulle situazioni più impegnative, è indagato per le violenze fisiche, psicologhe e morali sulla moglie, una giornalista che lavora nella redazione della emittente dei vescovi, Tv2000. Qualcosa tra loro si era incrinato e poi è esploso. L’ira del marito si sarebbe manifestata dopo il matrimonio avvenuto nel 2015. Dalle carte ufficiali si parla di una condotta fuori dalla norma.

TV2000

La guardia vaticana, solitamente impegnata a controllare turisti e pellegrini e chissà forse anche l’ingresso di Santa Marta, dove risiede il Papa, dovrà ora rispondere di lesioni, maltrattamenti e violenze continuate. Una brutta storia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...